Home diario di una tonta Maturità 2017: Giorgio Caproni poeta del disincanto

Maturità 2017: Giorgio Caproni poeta del disincanto

A tutti i maturandi un grande in bocca al lupo. Scegliete la poesia, fate un favore a voi stessi. Alle volte anche ad una romantica come me serve leggere Giorgio Caproni, poeta del disincanto… come Cenerentola che a mezzanotte scappa per ricordarci che tutto a un limite, anche nei sogni.